FROSINONE – 08 APR – 5 milioni e mezzo di euro destinati alla provincia di Frosinone. E’ questa la somma di cui potranno disporre i comuni ciociari per aprire cantieri utili al rinnovamento energetico degli edifici pubblici, alla mobilità sostenibile, all’abbattimento delle barriere architettoniche e alla messa in sicurezza di strade e scuole.  L’annuncio arriva dal deputato alatrense del movimento 5 stelle Luca Frusone che sottolinea come la somma faccia parte dei 500 milioni di euro stanziati dal Governo per l’intero territorio nazionale.

I 91 comuni ciociari potranno usufruire di importi che vanno dai 50 mila ai 130 mila euro che verranno assegnati entro il prossimo 25 aprile.