ALATRI/COLLEFERRO – 22 OTT – Due controlli stradali che hanno portato in tutto a tre arresti per droga, eseguiti dai carabinieri ad Alatri e Colleferro.

In ciociaria, gli uomini del maggiore Argirò, comandante della compagnia di Alatri, hanno fermato un’auto con a bordo una giovane coppia. Lui, 26 anni con precedenti, era parecchio nervoso, e questo ha spinto i militari del nucleo radiomobile ad effettuare una perquisizione in macchina. Sono così stati trovati dieci grammi di cocaina. I carabinieri hanno poi ispezionato anche la casa in cui la coppia vive, trovando un bilancino e materiale per confezionare le dosi. Per entrambi è scattato l’arresto. Lei, 23 anni, è stata posta ai domiciliari e lui portato nelle camere di sicurezza della compagnia in attesa della direttissima. Arresti convalidati per entrambi che sono subito stati rimessi in libertà.

Altro arresto eseguito dai Carabinieri della Compagnia di Colleferro, agli ordini del capitano Pagnano che continuano ad operare sul fronte della repressione dello spaccio di droga.

Anche in questo caso c’è stato un controllo durante un posto di blocco: i militari di Gavignano hanno fermato il pusher a bordo della propria autovettura. Altra coincidenza: sono stati trovati dieci grammi di cocaina già suddivisa in dosi. Per il giovane, di 32 anni, è scattato l’arresto. A casa sua sono stati poi trovati altri dieci grammi di sostanza da taglio, un bilancino elettronico di precisione e vario materiale per il confezionamento della droga.

Il 32enne è stato posto agli arresti domiciliari. Ha patteggiato a 4 mesi con pena sospesa.