FROSINONE –  02 MAG – Più che in Primavera sembra essere tornati in autunno: temperature in calo, pioggia e di nuovo la neve la faranno ancora da padrone in Ciociaria nel prossimo week end. Ma dovrebbe essere l’ultima coda di maltempo.

Cosa accadrà nelle prossime ore? Dopo due giorni di tempo stabile, giovedì e venerdì,  secondo le elaborazioni degli esperti dell’Ufficio Meteo della Protezione civile di Frosinone da sabato mattina entrerà una nuova perturbazione abbastanza intensa con correnti decisamente più fredde.

Sulla Ciociaria sono attesi temporali nella mattinata di sabato, localmente non mancheranno anche grandinate.

La giornata peggiore però – stando ai modelli – sarà quella di domenica con un tempo davvero molto instabile.  Si prevede tanta pioggia in collina ed in pianura e tornerà anche la neve sui rilievi intorno ai 1000 metri: questa quota potrà oscillare a seconda dell’intensità della precipitazione nevosa

Anche le giornate di lunedì e martedì risentiranno di questa perturbazione e, pertanto, le temperature si manterranno al di sotto della media del periodo.

Il quadro inizierà a cambiare da mercoledì quando si prevede il rialzo delle temperature che con il passare dei giorni saranno in sensibile aumento

La seconda parte del mese di Maggio, infatti, dovrebbe presentare un tempo decisamente più stabile e soleggiato.