SAN GIORGIO  – 14 OTT – Furto aggravato è  l’accusa a carico di un 45enne di san Giorgio a Liri che è stato arrestato dal comandante della stazione. Secondo la ricostruzione dei carabinieri del capitano Tamara Nicolai, l’uomo, approfittando di un momento di distrazione dei dipendenti di un centro commerciale, aveva rubato da una delle casse 300 Euro in contatti per poi darsi alla fuga con la sua bicicletta. Poco dopo nell’attività commerciale è arrivato il comandante di stazione che, libero dal servizio, ha rintracciato l’uomo, recuperato i soldi e fatto scattare l’arresto.