SORA – 25 GEN – Gli agenti del Commissariato di Sora stanno indagando su una tentata rapina avvenuta intorno alle 13 alla banca del credito valtellinese che si trova a sora in Viale San Domenico: ad agire sono stati due uomini col il volto parzialmente nascosto ed armati di taglierini.

In quel momento, visto che si era in prossimità dell’orario di chiusura, c’erano solo i dipendenti dell’Istituto di credito. Il colpo dei malviventi non è andato a buon fine e i ue sono fuggiti a piedi.

Gli agenti, coordinati dal dottor Paolo Gennaccaro, hanno visionando le telecamere a circuito chiuso per tentare di individuare i due soggetti entrati in azione.