SORA – 17 MAG – È Maurizio Colucci il nuovo capo -allenatore della Globo Banca Popolare del Frusinate Sora. Per lui si tratta di una promozione.

Sorano doc, uomo storico dell’Argos Volley, da quasi trent’anni impegnato con dedizione nel mondo della pallavolo, guiderà da capo allenatore la prima squadra del club di Patron Giannetti nella sua quarta stagione in SuperLega. Prende il posto di Mario Barbiero.

Per Colucci è un incarico prestigioso, arrivato dopo una lunga e fruttuosa carriera all’interno della società. Una carriera aperta e sempre portata avanti dal filo conduttore giovanile, suo primo amore, passata poi attraverso la panchina della serie B2, il ruolo di Direttore Tecnico del Settore Giovanile Maschile, per poi tornare assistant coach in Serie A2 e SuperLega.

Una scalata che questa volta è arrivata a toccare il livello più alto, è cresciuta fino all’assegnazione dell’incarico più prestigioso che ci possa essere in un club per un allenatore.

Nella sua carriera con il club volsco ha già guidato la prima squadra due volte. Nel finale di stagione 2015/2016 sostituì a coach Fabio Soli, impegnato con la Nazionale femminile per le qualificazioni olimpiche, portando la Globo alla conquista della SuperLega. L’altra esperienza risale al finale di stagione 2016/2017 quando prese il posto di Bruno Bagnoli, esonerato alla vigilia dei Play Off Challenge: questa volta guiderà la prima squadra da inizio stagione