Il Frosinone perde il suo capitano, Daniel Ciofani.

Durante la seduta mattutina il numero 9 giallazzurro è stato costretto a fermarsi per via di una distrazione muscolare alla coscia destra.

Brutta tegola per i canarini che, dopo le parole del presidente Stirpe che lo allontanavano definitivamente dalle voci di mercato, ora si vedono costretti a fare a meno del loro bomber.

Nelle prossime ore verranno effettuati gli esami strumentali del caso per capire la gravità dell’infortunio e soprattutto quanto tempo dovrà restare fermo ai box.

Ciofani va ad aggiungersi ad un’infermeria già piena: Dionisi e Paganini sono ancora sulla via del recupero mentre Ariaudo, Salamon e Bardi hanno lavorato ancora a parte con Zampano che prosegue le terapie.

La rifinitura in vista della partita con l’Atalanta è in programma Sabato alle ore 11.30.