Latina – Rapina in una farmacia, arrestato un 21enne

LATINA – 28 SET – La squadra mobile di Latina non ha dubbi: è lui l’autore della rapina avvenuta in una farmacia del quartiere Q4 a Latina lo scorso 11 settembre. Con questa accusa è stato arrestato un 21enne del capoluogo pontino. Il giovane, secondo la polizia, entrò nella farmacia e sotto la minaccia di un coltello si fece consegnare 1500 euro in contanti ed una busta contenente scontrini bancomat.

            Dopo la rapina il giovane fuggì con il viso coperto da una sciarpa ed un cappello, facendo perdere le proprie tracce sotto i portici di un palazzo. Le indagini, svolte soprattutto con l’ausilio dei sistemi di videosorveglianza nei paraggi, hanno portato a casa del 21enne, dove i poliziotti hanno trovato gli indumenti che sarebbero stati utilizzati per commettere il colpo.

            Il ragazzo, inoltre, ha già precedenti specifici ed è stato arrestato per due rapina commesse ai danni di un supermercato e di un tabaccaio. Per il 21enne si sono ora aperte le porte del carcere di Latina.

0